Come overcloccare CPU e GPU

how overclock your cpu

Ottieni maggiore potenza dal tuo processore e frame rate di gioco più elevati dalla tua scheda grafica nel 2020 ... il tutto gratuitamente

Imparare a overcloccare la CPU e la GPU in modo sicuro era un compito riservato solo ai tecnici che vivono e respirano staticità. Nel 2020, tuttavia, l'overclock è piuttosto semplice. All'inizio potrebbe sembrare scoraggiante, ma i progressi tecnologici hanno consentito esperienze di overclock di livello superiore e più user-friendly, rendendo il processo adatto ai principianti.



Potresti sempre imparare come installare una scheda grafica o eseguire un file Aggiornamento della CPU per aumentare fps , ma non sono economici. Overcloccare in modo sicuro la CPU e la GPU, d'altra parte, è più facile che mai, aiutandoti a ottenere prestazioni extra dai tuoi componenti e spremere qualche fotogramma in più senza pagare nulla, a meno che tu non voglia gettare il miglior dispositivo di raffreddamento della CPU nel mix .



L'argomento per l'overclock della CPU AMD, del processore Intel o della scheda grafica Nvidia è più forte che mai in questo momento e ci sono pochissime ragioni per non farlo. Segui i semplici passaggi seguenti per iniziare a utilizzarlo. Nessuna saldatura richiesta. O matematica. Bene & hellip; ok, c'è un po 'di matematica.

Ma questo non è davvero overclock, almeno non è il vero spirito dell'overclock. L'overclock è un modo per noi di spremere quante più prestazioni possibile dai componenti esistenti nei nostri PC quando non possiamo permetterci di uscire e acquistare qualcosa di più nuovo o più veloce.



Dove una volta si trattava di sostituire i cristalli, scambiare il silicio o disegnare linee sulla CPU con una matita ( onesto ), ora tutto ciò di cui hai bisogno è un software di overclock, un po 'di BIOS-fu e un po' di pazienza.

Tempo di esclusione di responsabilità super serio:L'overclock è molto meno pericoloso per la salute dei tuoi componenti di quanto non lo fosse in passato, con sistemi di sicurezza integrati nel moderno silicio, ma continuerai a far funzionare il tuo hardware al di fuori dei parametri ufficiali. Ciò significa che probabilmente annullerai qualsiasi garanzia che il tuo hardware potrebbe ancora avere e c'è un leggero rischio che qualsiasi stress aggiuntivo possa semplicemente spingerlo oltre il bordo e bloccarlo. Ecco perché, storicamente, l'overclock viene eseguito su componenti obsoleti. Sei stato avvertito & hellip;

Ora l'avvertimento ufficiale è tolto di mezzo e mettiamoci al lavoro. Il compito di rendere il tuo PC da gioco ancora più fantastico, cioè a partire da come overcloccare la tua CPU.

Come overcloccare la CPU

1. Scarica il software di overclock della CPU

L'overclock del processore è un pacchetto di chip leggermente diverso per aumentare le prestazioni della tua GPU. Anche se i principi di base rimangono gli stessi quando si impara sia come overcloccare la CPU che la GPU: sii paziente e fermati.



C'è un'altra cosa da ricordare ed è scegliere le tue battaglie. Non tutti i processori possono essere overcloccati in questi giorni. Intel ha frenato questo aspetto un po 'indietro bloccando i moltiplicatori di velocità di clock su tutti gli SKU tranne quelli più costosi. Devi assicurarti che la tua CPU abbia un moltiplicatore sbloccato per poter ottenere seri aumenti delle prestazioni. Per Intel, ciò significa scegliere un chip della serie K e per AMD qualsiasi delle sue ultime CPU Ryzen o parti precedenti della Black Edition. Puoi premere contemporaneamente i tasti Win + Pausa / Interruzione per visualizzare cosa c'è nel tuo rig attuale se non riesci a ricordare.

Dai un'occhiata alla nostra guida al migliori CPU per i giochi per la nostra opinione sui migliori processori in circolazione in questo momento. È solo che sono anche quelli che si sentono più a loro agio nell'ottimizzazione degli orologi.

CPU AMD Ryzen 9 3900X 12 core 3,8 / 4,6 GHzImmagine del prodotto 1 Immagine del prodotto 2$ 499,00 $ 439,99 Visualizza Visualizza CPU AMD Ryzen 7 3700X 8 core 3,6 / 4,4 GHzImmagine del prodotto 3 Immagine del prodotto 4$ 304,99 Visualizza Visualizza CPU AMD Ryzen 5 3600X 6 core 3,8 / 4,4 GHzImmagine del prodotto 5 Immagine del prodotto 1$ 239,99 Visualizza Visualizza CPU Intel Core i9 10850K 10-core 3,6 / 5,2 GhzImmagine del prodotto 2 Immagine del prodotto 3$ 539,94 $ 439,99 Visualizza Visualizza CPU Intel Core i7 10700K 8-core 3,8 / 5,1 GhzImmagine del prodotto 1 Immagine del prodotto 2$ 377,77 Visualizza Visualizza

Avrai anche bisogno di un altro software per aiutarti, ma ancora una volta è tutto disponibile gratuitamente. Innanzitutto, avrai bisogno di più software di monitoraggio e ti suggeriamo di scegliere CPU-Z per tenere d'occhio la velocità di clock della CPU in tempo reale e i moltiplicatori, e anche Temp reale per tenere traccia delle temperature all'interno della confezione del processore.



Il più semplice strumento di benchmarking della CPU è Cinebench. È un test di rendering basato su processore multi-thread che solleciterà il tuo silicio e sputerà un punteggio indice alla fine per aiutare a valutare le prestazioni relative. Infine, scarica Prime95 per sottoporre a stress test la tua CPU una volta che sei soddisfatto della velocità di clock finale.

Le CPU Ryzen di AMD hanno persino le proprie Software Ryzen Master progettato specificamente per l'uso con i chip. Anche se avrai un maggiore accesso alle diverse impostazioni della tua scheda AM4 attraverso il BIOS piuttosto che il software più di base.

Quando vieni a testare, vale la pena ricordare che l'utilizzo dell'applicazione Ryzen Master occupa circa il 10% delle risorse della CPU, quindi spegnilo sempre se stai valutando quanto bene ha preso l'overclock.

Ma, personalmente, troviamo sempre altrettanto facile fare qualsiasi cosa all'interno dei confini della vecchia scuola del BIOS della tua scheda madre. Inoltre, poiché è principalmente basato sulla tastiera, puoi fingere di essere un hacker uscito da un programma televisivo della metà degli anni '90 o un blockbuster hollywoodiano senza tracce.

2. Aggiorna il BIOS e i driver

Ancora una volta, devi assicurarti che il tuo PC sia completamente aggiornato. Ciò non significa solo Windows Update e i tuoi driver, ma vuoi anche assicurarti che il BIOS della tua scheda madre sia il firmware più recente. Per fare ciò, dovrai scoprire la marca e il modello esatti della tua attuale scheda madre, nonché la versione del BIOS che stai utilizzando. Facilmente, l'app CPU-Z che hai appena scaricato ti aiuterà se non lo sai dalla cima della tua testa.

Avvia CPU-Z e fai clic sulla scheda Mainboard in alto. Il produttore e il modello della tua scheda saranno elencati nella finestra che si apre, così come la versione del BIOS attualmente installata. Grazie a questa conoscenza, puoi visitare il sito Web del produttore, cercare la tua scheda e scaricare l'ultimo aggiornamento del BIOS del firmware.

Devi trovare il BIOS esatto per la tua scheda madre per evitare problemi

Non vale la pena scherzare qui: è necessario trovare la corrispondenza ESATTA tra BIOS e scheda. Scaricare semplicemente uno che sembra giusto non sarà sufficiente. È probabile che il BIOS lo rifiuti. Ma, nel peggiore dei casi, potrebbe bloccare completamente la scheda madre. Attenti. Una volta scaricato, decomprimere l'aggiornamento del BIOS su una chiavetta USB e riavviare con la pendrive in posizione.

Premendo F2, F8, F12 o Canc (perché tutti questi produttori non possono attenersi a un tasto di scelta rapida standard?) Quando viene visualizzata la schermata POST del PC (prima che la schermata di caricamento di Windows venga caricata) ti porterà nella schermata del BIOS. Da lì dovrai probabilmente accedere alla scheda Strumenti. Il BIOS che vedrai differirà da produttore a produttore, ma sono tutti sostanzialmente simili. Dovresti trovare un'utilità di aggiornamento del BIOS che prenderà l'aggiornamento del firmware scaricato e ti guiderà attraverso il processo.

3. Caricare le impostazioni predefinite della scheda madre

Una volta aggiornato il BIOS, ti consigliamo di riavviarlo da zero e trovare l'opzione per caricare le impostazioni ottimizzate. Questo è essenzialmente un ripristino delle impostazioni di fabbrica per la tua scheda madre, ma sarà legato all'ultimo firmware che hai appena installato, quindi vale la pena farlo prima di iniziare qualsiasi cosa. Controlla le impostazioni di avvio in seguito per assicurarti che non abbia cambiato da quale della tua memoria si avvia il PC.

Potresti anche scoprire che il tuo BIOS ha una pratica funzione di overclock automatico: molte delle schede moderne avranno tali funzionalità. Possono, tuttavia, essere un po 'incostante, ma vale la pena provarlo prima per vedere cosa può fare la tua scheda madre da sola. Se non altro, ti darà una piattaforma migliore per continuare l'overclock manualmente.

4. Cambia il tuo moltiplicatore di clock

La velocità di clock del tuo processore viene calcolata moltiplicando il clock di base (BCLK) per il moltiplicatore della CPU. Il BCLK sarà probabilmente impostato a 100 MHz per impostazione predefinita, quindi per un Core i5 6600K, ad esempio, il moltiplicatore sarà impostato su 35 out of the box producendo una velocità di clock finale di 3,5 GHz.

Aumentare la velocità di clock della CPU, quindi, è semplicemente una questione di aumentare il moltiplicatore di velocità di clock del processore di uno, verificare se la macchina si avvia ancora, quindi eseguire un rapido test Cinebench per verificare la stabilità. Dovrai impostare il moltiplicatore / rapporto della CPU su Manuale / Sincronizza tutti i core e inserire il numero desiderato. Dovresti quindi vedere un calcolo della velocità di clock finale da qualche parte nella pagina. Quindi salvare le impostazioni e riavviare la macchina, avviando Windows.

Una volta sul desktop di Windows, avvia CPU-Z e Real Temp, quindi esegui il test della CPU in Cinebench per assicurarti che il tuo processore funzioni stabilmente. Tieni d'occhio CPU-Z per verificare se il chip funziona alla velocità prevista e controlla la temperatura del processore in Real Temp per assicurarti che non funzioni in modo folle.

Quindi, se tutto funziona come dovrebbe, riavvia il BIOS e risciacqua e ripeti finché la macchina non si rifiuta di avviarsi (perché, ciao Sig.ra Bluescreen of Death, che bello vederti & hellip;) o cade a metà del tuo benchmark di stabilità .

Quando ciò accade, riavvia semplicemente nuovamente il BIOS per modificare le impostazioni. È probabile che la schermata POST si blocchi al riavvio, con un messaggio che dice 'overclock non riuscito', che ti dà immediatamente la possibilità di passare alla schermata del BIOS. Da qui, abbassa il moltiplicatore di uno, salva e riavvia il test per la stabilità in Windows.

Se entri in un orribile ciclo di avvio in cui la tua macchina si blocca prima che tu possa accedere al tuo BIOS, niente panico: non tutto è perduto. Potrebbe essere necessario approfondire la tua macchina e dare un'occhiata alla tua scheda madre, però. Questo perché probabilmente devi ripristinare il BIOS della scheda madre. Il metodo può variare da produttore a produttore: Google è tuo amico qui. Sarà un piccolo pulsante sul pannello posteriore della scheda (se sei fortunato), un pulsante sulla scheda madre all'interno del tuo case (se non sei così fortunato) o un interruttore a ponticello che devi cortocircuitare il PCB stesso (se hai rotto uno specchio su un gatto nero).

4. Verificare la stabilità

Quando hai raggiunto i limiti di ciò che può darti aumentare il moltiplicatore, è il momento di assicurarti che la tua macchina sia ancora stabile al 100%. Prime95 è un ottimo strumento di stress test per le CPU: se il tuo overclock può sopravvivere a dieci minuti con Prime95, è probabile che la tua nuova velocità di clock sia dannatamente solida. Avvia sia CPU-Z (per verificare che la velocità di clock rimanga costante) che Prime95, selezionando i piccoli FFT quando viene visualizzata la schermata del test di tortura.

Esegui il test di tortura per almeno dieci minuti, quindi, quando sei soddisfatto della stabilità del chip, dovrai fare clic sulla scheda Test nella finestra Prime95 e interrompere manualmente il test. Il semplice fatto di chiudere la finestra non è necessariamente sufficiente.

Ora dovresti avere un overclock della CPU solido come una roccia, si spera che almeno aumenti i frame rate minimi nel gioco e potenzialmente liberando un po 'di prestazioni extra dalle tue schede grafiche nel loro complesso.

5. Deve esserci qualcosa di più di questo & hellip ;.

Certo che c'è. Se vuoi andare ancora oltre con il tuo costoso silicone, allora c'è una tana del coniglio in cui saltare. Mettiti al tuo gomito nell'overclock della CPU e puoi iniziare a scherzare con le tensioni e le impostazioni del clock di base, ma in questo modo c'è un rischio maggiore a lungo termine per il tuo hardware e molto più complicato giocherellare anche in varie impostazioni del BIOS. Inoltre, armeggiare con le tensioni aumenta anche la potenza termica e può aumentare solo leggermente la velocità di clock. Puoi anche aumentare il BCLK di alcuni processori, ma farlo è più soggetto a guasti.

Puoi migliorare il raffreddamento della tua CPU e del tuo PC nel suo insieme, il che potrebbe aiutarti a ottenere una velocità di clock finale più elevata. Se utilizzi lo stesso dispositivo di raffreddamento di serie fornito con il tuo processore, è probabile che il tuo chip diventi più tostato del necessario. Un buon dispositivo di raffreddamento di terze parti può essere sorprendentemente economico e può aiutare a migliorare notevolmente i punteggi di overclocking, oltre a garantire che una CPU overcloccata continui a girare senza cadere per un po 'di tempo. Ti consigliamo di prendere uno dei migliori dispositivi di raffreddamento AIO per portare le cose al massimo, ma anche un buon refrigeratore d'aria fa molto.

Sistema di raffreddamento per CPU NZXT Kraken Z63 280 mm RGB AIOSoftware di overclock Immagine del prodotto 1$ 248,99 $ 216,33 Visualizza Visualizza Dissipatore CPU EK D-RGB AIO da 240 mmImmagine del prodotto 2 Immagine del prodotto 1$ 119,99 Visualizza Visualizza Cooler Master MasterLiquid ML120L ARGB AIO CPU CoolerImmagine del prodotto 2 Immagine del prodotto 3$ 69,99 $ 64,99 Visualizza Visualizza

Come overcloccare la tua GPU

Overclock con un clic

Se vuoi davvero eliminare gli aggiustamenti (e la maggior parte del divertimento) dall'overclock della tua GPU Nvidia, puoi invece optare per la funzionalità Scanner di Nvidia. Questo pratico strumento, che si trova all'interno di varie app di overclock, tra cui EVGA Precision e MSI Afterburner, imposta e convalida l'overclock della GPU per te, lasciando all'utente solo i clock di memoria.

1. Scarica il software di overclock della GPU

Se vuoi bagnarti i piedi, tuttavia, il primo passo è assicurarti che il tuo PC sia completamente aggiornato. Questo dovrebbe segnalare eventuali gremlin in agguato nel tuo sistema o aiutarti a sbarazzartene prima che diventino un problema. Controlla Windows Update per aggiornare il tuo sistema operativo e assicurati di disporre dei driver più recenti per la tua scheda grafica, indipendentemente dal fatto che si tratti di un file AMD o Nvidia GPU.

GPU Gigabyte Nvidia GeForce RTX 2070 Super Windforce OC da 8 GBImmagine del prodotto 4 Immagine del prodotto 5$ 679,95 Visualizza Visualizza GPU PowerColor AMD Radeon RX 5700 XT Red Devil da 8 GBImmagine del prodotto 6 Immagine del prodotto 7$ 439,99 Visualizza Visualizza

Quindi, prendi un po 'di software di overclock. La mia scelta personale per ravvivare la tua scheda grafica è Afterburner di MSI Software. Utilizza il classico backend Rivatuner (come GPU Tweak di Asus e Precisione di EVGA app), ma è dotato di un'interfaccia facile da usare e di un pratico display su schermo per tenere traccia delle cose nel gioco. È un download gratuito, richiede solo pochi minuti per l'installazione e può essere utilizzato su qualsiasi GPU, non solo su quelle MSI.

Immagine del prodotto 8

Oltre al software per eseguire qualsiasi overclock che desideri ottenere, dovresti procurarti anche alcune applicazioni di benchmarking. Dai un'occhiata alla tua libreria di Steam; scoprirai che alcuni dei giochi che già possiedi hanno benchmark integrati: tutti ne hanno una copia GTA 5 , giusto? Tuttavia, sebbene i giochi siano ottimi per darti un'immagine tangibile prima e dopo le prestazioni del tuo PC, sono un po 'scomodi da usare quando cerchi di trovare i limiti del tuo hardware.

Ti suggeriamo di scaricare il file Benchmark Unigine Heaven . È un test di rendering 3D ad alta intensità di GPU che metterà alla prova la tua scheda con un ciclo continuo che puoi eseguire in una finestra sul desktop.

2. Confronta le tue prestazioni

È necessario ottenere alcuni numeri di prestazioni di base per come si comporta attualmente il tuo rig. Il benchmarking è un processo piuttosto secco e noioso, ma ti permetterà di sentirti caldo e confuso all'interno dopo aver inchiodato le prestazioni della tua GPU extra, perché puoi vedere in bianco e nero cosa ti ha offerto tutto questo sforzo di overclock.

Prendi uno dei tuoi giochi preferiti con un benchmark integrato: utilizziamo GTA 5, i giochi Total War, Shadow of the Tomb Raider , Sicario , e Far Cry 5 - e quindi eseguire il test (che di solito si trova nelle opzioni grafiche) con le impostazioni correnti, annotando i punteggi finali medi e minimi del frame rate. Vale anche la pena confrontare il test Heaven anche con la risoluzione nativa del tuo monitor (premi F9 e rilassati). Puoi anche scaricare il file versione gratuita di 3DMark ed eseguire il test FireStrike di base per ottenere un punteggio indice affidabile.

3. Regolare le frequenze di memoria

Non lo sottolineeremo mai abbastanza: sii paziente. Questa è la chiave per ottenere il massimo dalla tua GPU con l'overclock di base che stiamo facendo qui. È molto improbabile che tu possa danneggiare la tua scheda grafica mentre ne stai testando i limiti, ma se vai con la mano pesante, spingendo il clock più in alto consentito dai cursori, i rischi minimi sono decisamente aumentati.

Innanzitutto, avvia Afterburner e assicurati che il piccolo logo di Windows non sia illuminato: facendo clic su quel pulsante, le impostazioni potenziate correnti vengono applicate all'avvio del sistema. Non vuoi che ciò accada quando stai cercando di trovare i limiti, solo quando sei sicuro che il sistema sia stabile.

Successivamente, avvia Heaven in una finestra, abbastanza piccola da poter visualizzare e accedere al pannello di controllo di Afterburner mentre Heaven sta scorrendo attraverso il suo paesaggio galleggiante del villaggio medievale. Su uno schermo 1080p nativo, eseguilo a 1280 x 720, quindi, con un pannello 1440p o 4K, esegui il test a 1920 x 1080.

Non lo sottolineeremo mai abbastanza: sii paziente

Ora sei pronto per iniziare a modificare e il punto migliore per iniziare è con gli orologi di memoria. Inizia a spostare il cursore della memoria a destra con incrementi di 5-10 MHz, premendo il pulsante di spunta per applicare l'aumento ogni volta. Dopo ogni passaggio, controlla il looping Heaven run per artefatti visivi che appaiono sullo schermo. I glitch della memoria si manifesteranno come blocchi solidi, macchie di colore o stelle appuntite. Continua a spingere il cursore della memoria verso l'alto a piccoli incrementi finché non inizi a vedere quei segni rivelatori di memoria insufficiente & hellip; o fino a quando la scheda o il sistema non si blocca.

Una volta raggiunto quel livello, riporta indietro la velocità di clock di uno o due passaggi, applica il nuovo clock di memoria e lascia che Heaven funzioni per un periodo più lungo per assicurarti che rimanga stabile alla nuova velocità. Se vedi più artefatti di memoria, rilascia un altro incremento di 5-10 MHz e prova di nuovo.

Ora che hai trovato i limiti di memoria, annota lo scostamento della velocità di clock stabile e ripristina le impostazioni predefinite della scheda.

4. Overclock della GPU

È qui che si riduce il vero lavoro di cambiamento delle prestazioni e anche dove inizierai a generare più calore. Prima di iniziare ad aumentare la velocità di clock della GPU, spingere il cursore del limite di potenza fino al massimo, consentendo alla scheda grafica di fornire più potenza al silicio, se possibile, e anche aumentare il limite di temperatura un po 'più in alto per tenere conto della maggiore generazione di calore .

Utilizzando lo stesso processo che abbiamo utilizzato durante l'overclock della memoria video, aumenta la velocità di clock della GPU di incrementi di 5-10 MHz, controllando la finestra di gioco per eventuali artefatti mentre applichi ogni cambio di fase.

Gli artefatti del processore si manifestano in modi diversi rispetto ai problemi di memoria. Tieni d'occhio i punti di dimensioni pixel di diversi colori che appaiono sullo schermo, frammenti di colore casuali o flash luminosi e colorati a schermo intero. Non appena vedi qualcosa del genere, è il momento di ridurre la velocità di clock della GPU nello stesso modo in cui hai fatto con la memoria per trovare la velocità di clock potenziata stabile.

5. Prova entrambi gli overclock contemporaneamente

Ora vuoi vedere come appare tutto con sia la GPU che i clock di memoria impostati sui livelli di picco che hai scoperto individualmente. Non sorprenderti se, posizionando entrambi i cursori nella posizione in cui funzionavano stabilmente in precedenza, ora ottieni molti artefatti o arresti anomali. Se ciò accade (e probabilmente accadrà), prendi nota se i glitch che vedi si riferiscono alla GPU o alla VRAM e respingi il cursore pertinente di una tacca da 5 MHz.

Se si verifica un arresto anomalo del sistema, d'altra parte, è sufficiente riavviare e impostare entrambe le velocità della memoria e del processore indietro di un passo, quindi provare di nuovo. Quando ti senti sicuro delle tue impostazioni, è il momento di fare lo stress test.

6. Testare e riprovare

Chiudi Heaven sotto forma di finestra e riavvialo a schermo intero alla tua risoluzione nativa e lascialo in loop per dieci minuti buoni per assicurarti che rimanga completamente stabile ai tuoi nuovi clock. Quando sei positivo, è stabile, premi F9 per eseguire il benchmark e guarda quale aumento delle prestazioni ti hanno offerto i tuoi sforzi. Ora replica i tuoi giochi precedenti e i test 3DMark per vedere cos'altro hai guadagnato.

Infine, premi quel piccolo logo di Windows su Afterburner e accendilo in modo che ogni volta che avvii funzioni con le tue impostazioni overcloccate appena scoperte.

7. Aggiornamento del dispositivo di raffreddamento della GPU

Non tutte le schede grafiche sono uguali e nemmeno i chip al loro interno. Non è possibile garantire un particolare overclock (o addirittura alcun overclock) poiché ogni GPU avrà un limite diverso a causa di capricci nel processo di produzione. Abbiamo anche sentito parlare di problemi successivi Schede GTX 1070, che utilizzano la memoria Micron al posto della memoria Samsung , che limita le prestazioni di overclock della memoria rispetto ai moduli di memoria originali delle Founders Editions.

Potresti essere fortunato e scoprire che la tua GPU aumenterà come una bestia. Allo stesso modo, potresti non essere in grado di ottenere molte prestazioni extra. Ma come sono soliti dire alcuni fornitori accidentali di carne di cavallo: ogni piccolo aiuta.

Tuttavia, ci sono altre cose che puoi fare per aiutare. Se la tua scheda è una versione di riferimento, utilizzando uno standard Nvidia o un design di raffreddamento AMD, puoi acquistare dispositivi di raffreddamento di terze parti relativamente economici per sostituirli e potenzialmente fornire prestazioni di overclock più elevate. Corsair offre anche adattatori in modo che tu possa collegare uno dei loro raffreddatori d'acqua per CPU a circuito chiuso alla tua scheda grafica, anche se questo probabilmente sta andando troppo lontano se stai solo cercando di superare altri mesi di gioco con la tua vecchia GPU. Altrimenti, assicurati che il tuo case abbia un buon flusso d'aria, con una buona quantità di ventole di aspirazione e di scarico.

silenzio! Custodia da gioco Dark Base 700 Mid TowerImmagine del prodotto 9 Immagine del prodotto 10$ 179,99 Visualizza Visualizza Ventole Corsair LL120 RGB 120mm Dual Light Loop (confezione da 3)Immagine del prodotto 11 Immagine del prodotto 12$ 129,99 $ 110,99 Visualizza Visualizza

8. Come utilizzare AMD WattMan

Utilizzando Afterburner o altro Rivatuner basate su applicazioni, non è l'unica opzione. Con le schede AMD Radeon puoi semplicemente utilizzare il nuovo strumento WattMan che ora fa parte del software del driver Radeon Settings.

È un'opzione dedicata per le moderne schede AMD e ti consente di eseguire l'overclocking per applicazione per i singoli giochi. Qualunque cosa prima delle carte della serie 400 non avrai pieno accesso a tutto ciò che WattMan può offrire, anche se sarai comunque in grado di giocare con alcuni cursori.

Il processo di overclock è simile a quello che abbiamo descritto in precedenza - aumentando pazientemente la velocità di clock mentre si controlla Heaven in una finestra separata - ma ci sono alcuni passaggi leggermente diversi. Innanzitutto, è necessario aumentare la velocità minima e target della ventola, quindi passare da automatico a manuale e aumentare gli obiettivi di temperatura. Di nuovo, però, dovrai spingere il limite di potenza al massimo prima di modificare i clock.

Per la memoria, è necessario aumentare lo 'Stato 1' a piccoli incrementi e premere Applica per verificare la stabilità, mentre il cursore della GPU deve essere aumentato di 0,5% in passi invece dei salti di 5-10 MHz che abbiamo usato in Afterburner.

Ancora una volta, si tratta di pazienza e vigilanza.

CPU AMD Ryzen 9 3900X 12 core 3,8 / 4,6 GHz $ 499,00 $ 439,99 Visualizza Visualizza CPU AMD Ryzen 7 3700X 8 core 3,6 / 4,4 GHz $ 304,99 Visualizza Visualizza CPU AMD Ryzen 5 3600X 6 core 3,8 / 4,4 GHz $ 239,99 Visualizza Visualizza CPU Intel Core i9 10850K 10-core 3,6 / 5,2 Ghz $ 539,94 $ 439,99 Visualizza Visualizza CPU Intel Core i7 10700K 8-core 3,8 / 5,1 Ghz $ 377,77 Visualizza Visualizza Sistema di raffreddamento per CPU NZXT Kraken Z63 280 mm RGB AIO $ 248,99 $ 216,33 Visualizza Visualizza Dissipatore CPU EK D-RGB AIO da 240 mm $ 119,99 Visualizza Visualizza Cooler Master MasterLiquid ML120L ARGB AIO CPU Cooler $ 69,99 $ 64,99 Visualizza Visualizza GPU Gigabyte Nvidia GeForce RTX 2070 Super Windforce OC da 8 GB $ 679,95 Visualizza Visualizza GPU PowerColor AMD Radeon RX 5700 XT Red Devil da 8 GB $ 439,99 Visualizza Visualizza silenzio! Custodia da gioco Dark Base 700 Mid Tower $ 179,99 Visualizza Visualizza Ventole Corsair LL120 RGB 120mm Dual Light Loop (confezione da 3) $ 129,99 $ 110,99 Visualizza Visualizza