Il mondo aperto di Nier: Automata ha il problema del suo predecessore

open world nier

PC di Nier Automata

Sono perso in una nuvola color seppia di esplosioni, polvere sollevata da terra e frammenti di metallo rotto. La vista di me che spazza via un'unità di robot stracciati mentre l'androide bendato 2B ricorda uno di quegli scarti mattutini di cartoni animati televisivi. Quelli in cui non vedi altro che arti agitati in una nuvola di combattimento, prima che si plachi per rivelare il vincitore. Allo stesso tempo, mi sento bene in controllo, grazie alle meccaniche collaudate in cui si adatterà immediatamente a chiunque abbia giocato alle precedenti offerte di PlatinumGames.



Cerchi di più emozionanti giochi per PC nel 2017 ? Ti copriamo le spalle.



Quando i combattimenti finiscono, le immagini si stabilizzano rapidamente per rivelare il malinconico mondo aperto di Nier: Automata - rivendicato dalla natura, popolato da macchine e con un'estetica sbiadita che è una sorta di marchio di fabbrica nell'universo Drakengard di Square Enix. Ma per quanto ne apprezzi la bellezza ammaliante, sembra un mondo fatto di superfici, e ho faticato a scavare più a fondo durante le mie tre ore di pratica con il gioco.

L'anteprima inizia portandomi attraverso il contenuto demo che era già stato pubblico da dicembre (con alcuni extra intriganti), prima di lanciarmi nel mondo aperto per alcune missioni e un incontro con il boss della trama in cui le cose si fanno molto interessanti (mentre sono giurato di mantenere il segreto sui dettagli, posso dire che è uno di quei colpi di scena che ti lasceranno triplicare, chiedendoti se ciò che stai vedendo potrebbe essere ciò che pensi che sia).



PC di Nier Automata

Potresti già avere familiarità con il contenuto della demo, ma poiché questa è stata la mia prima volta con esso, lo riassumerò rapidamente. Il mondo è stato abbandonato dagli umani dopo un'invasione di macchine extraterrestri e (apparentemente) androidi privi di emozioni vengono schierati per combattere la minaccia. Sei uno di questi androidi, YoRHa 2B, e trascorrerai gran parte del tuo tempo a combattere al fianco di altri droidi 9S (la cui adolescenza in stile giapponese è enfatizzata dal fatto che indossa pantaloncini da scolaretto sopra il ginocchio). Nella demo, vieni mandato in una fabbrica per estrarre una macchina particolarmente formidabile chiamata Goliath.

Questa sezione del gioco fa un ottimo lavoro nel mettere in mostra un po 'di quello spirito bizzarro che ha reso il Nier originale, se non proprio un grande gioco, sicuramente interessante e inesorabilmente sperimentale. Gli automi rimbalzano tra diverse prospettive e generi liberamente e in modo fluido. Anche se in fondo si tratta di un titolo d'azione PlatinumGames in terza persona, può scivolare in una prospettiva dall'alto verso il basso mentre stai schivando i proiettili nemici un momento, prima di dedicarti a un po 'di platform 2D il prossimo (in un segmento precedentemente mai visto , il gioco fa anche qualcosa che ti farà tornare alle sale giochi coin-op nei primi anni '90). È a ruota libera ma concentrato, con la musica cyber-corale del compositore di serie di lunga data Keiichi Okabe che dà molto sfarzo ai procedimenti.



PC di Nier Automata

La sezione open-world di Nier: Automata contrasta notevolmente con questa e con altri giochi di PlatinumGames. Nella città abbandonata e invasa dalla vegetazione che ho esplorato e le dune ondeggianti del deserto che la circondano, il combattimento è in gran parte evitabile e il ritmo è molto più lento nonostante le impressionanti capacità di corsa di 2B e 9S. Il mondo è un po 'il 'primo Zelda 3D' nella sua scarsità, anche se meno accogliente. Mi dirigo verso l'avamposto della 'Resistenza', chiamata assiomaticamente, dove le vibrazioni di Zelda sono rafforzate dal fatto che gli NPC comunicano principalmente tramite caselle di testo. Prendo un paio di missioni di recupero dal commerciante di armi e dal commerciante di forniture, e mi avvio nel mondo.

È qui che Nier: Automata mostra alcune crepe. I PlatinumGames sono maestri del combattimento e delle scene d'azione (di solito impreziosite da un'eccellente direzione artistica), ma questi tratti sono incongruenti con un mondo aperto che ti costringe ad attraversarlo con pochissime distrazioni e impegni. Ci sono punti di salvataggio rapido sorvegliati dai nemici che offrono informazioni e modifiche alla mappa, un paio di membri della resistenza con cui commerciare e cose da uccidere se lo desideri, ma è tutto: è l'opposto del problema del disordine nel mondo aperto di Assassin's Creed .



PC di Nier Automata

Anche se vuoi semplicemente esplorare un po 'di più lo scenario - forse controlla l'interno di un edificio abbandonato per alcune curiosità - è probabile che ti imbatterai in un muro invisibile o in un mucchio di macerie che bloccano il tuo percorso. È un mondo aperto solo nella misura in cui non è basato su una missione e ci vuole tempo per andare da A a B, piuttosto che essere davvero un mondo coinvolgente di missioni secondarie, storie e possibilità.

Ma i mondi tentacolari non sono mai stati il ​​punto forte di PlatinumGames, il cui level design in passato ruotava attorno ad arene e sfondi appariscenti all'interno dei quali potevano svolgersi gloriosi combattimenti. Per fortuna, ce n'è in abbondanza anche qui.

Il combattimento in Nier: Automata è un po 'più sommesso rispetto alle tue Bayonette e ai tuoi MadWorlds, il che si addice al tono cupo e sognante del gioco. Ma non è privo di momenti di giocosa ampollosità. Puoi trasportare qualsiasi combinazione di due armi che raccogli e ognuna ha una relazione unica e una serie di animazioni con l'altra. Se hai il grosso Signore delle Bestie come arma secondaria e i guanti come principale, ad esempio, 2B può togliere uno dei suoi guanti e usare la spada per lanciarlo contro i tuoi nemici. In qualsiasi momento, puoi usare il tuo compagno robot in bilico per colpire i nemici con proiettili e occasionalmente usarlo per eseguire una mossa potente come evocare un martello gigante o una raffica di lance. Se trovi un po 'noioso il trekking per il mondo, allora il combattimento è una contromisura gradita.

PC di Nier Automata

Una formidabile quantità di personalizzazione è offerta dal sistema di chip plug-in, che consente di acquistare vari aggiornamenti per 2B e di allocare manualmente a ciascuno di essi uno spazio nella sua banca di memoria. Hai i tuoi potenziamenti standard come una maggiore forza d'attacco o velocità, ma caratteristiche dell'interfaccia utente apparentemente di base come l'indicatore di salute e la mappa richiedono anche uno slot nella memoria di 2B, offrendo la bella sensazione che queste comodità per il giocatore siano in realtà una parte importante del protagonista interfaccia come la tua. A Kotaku, hanno anche notato che la rimozione del chip del sistema operativo su 2B la uccide istantaneamente, facendo diventare nero lo schermo e rimandandoti al menu principale; un fantastico piccolo meta-tocco.

Come sta diventando di rigore nel mondo post-Souls, la morte non è irrilevante in Nier: Automata, e qualunque chip tu abbia caricato nella memoria di 2B rimane sul suo cadavere quando muore. Puoi, tuttavia, impilare queste chip e perdi solo una di ciascuna alla morte, ma è comunque sufficiente per farti pensare due volte prima di diventare spericolato. Muori mentre vai a recuperare il tuo cadavere e perderai quelle schegge per sempre. Una bella svolta in questo è che invece di raccogliere le tue chip, puoi resuscitare il tuo cadavere quando lo trovi e combatterà al tuo fianco e 9S per un periodo di tempo limitato.

PC di Nier Automata

È in queste idiosincrasie che Nier: Automata brilla, proprio come il suo predecessore. Nier era un gioco stranamente accattivante e PlatinumGames ha fatto bene a mantenere il tono che gli ha procurato un seguito di culto. Insieme alla trama che è diventata promettentemente bizzarra proprio verso la fine del hands-on, al cambiamento di genere che abbiamo visto nella demo e sopra, puoi anche dedicarti a strane attività come la pesca (fedele all'originale) e cavalcando animali giganti in giro (un fatto che ho subito abusato cavalcando un enorme cinghiale proprio fuori da una cascata).

Ma Nier: Automata mostra anche i sintomi della stessa debolezza del suo predecessore: un mondo aperto che manca di scopo e sembra un cuscinetto non necessario per il combattimento avvincente e la storia intrigante. Forse il mio campione del mondo non era rappresentativo, o forse dipenderà dalle innegabilmente affascinanti stranezze e dai punti di forza meccanici del gioco per superare con forza la sua altrettanto evidente debolezza.