Overwatch ottiene un browser server e CTF nel PTR, potenzia Bastion, Mercy e D.Va

overwatch gets server browser

Skin BlizzCon Bastion

L'ultima patch di Overwatch è ora disponibile nel PTR, aggiungendo un browser server, portando la modalità CTF dell'evento Anno del Gallo nell'Arcade insieme a nuove mappe e modificando una gamma dei tuoi eroi preferiti.

Orologio Overwatch Questo episodio 18 per ulteriori informazioni sulle ultime modifiche al gioco.





Il browser del server consentirà ai giocatori di impostare giochi personalizzati da giocare con i propri amici o altri giocatori di tutto il mondo.

Puoi modificare un sacco di variabili nel browser del server, creando la tua esperienza Overwatch personale. Vuoi una partita per soli cecchini con Widowmakers senza cooldown? Fallo. Vuoi fare in modo che Roadhogg abbia tripla salute e metterlo contro una squadra di sei normali eroi? Cosa certa.

Un'estensione della modalità di gioco personalizzato di Overwatch, il browser del server ti consente di regolare le impostazioni su varie mappe, modalità ed eroi, creando il tuo server su misura, ad esempio Bufera di neve . Se, ad esempio, vuoi aumentare la velocità del missile di Pharah o rimuovere il cooldown dal Combat Roll di McCree, il potere è tuo.



Una volta che sei soddisfatto delle tue impostazioni e sei pronto per avviare il gioco, dovrai configurare le autorizzazioni. Puoi limitare il numero di persone che possono unirsi al tuo gioco attivando le opzioni Solo amici o Solo invito, ma se vuoi mettere alla prova la tua strana creazione, imposta il tuo server su Pubblico e fai clic sul pulsante di avvio.

Inoltre, Capture the Flag è stato aggiunto all'Arcade e supporterà le versioni CTF di Nepal, Lijiang Tower, Ilios e Oasis, portando il totale delle mappe supportate a 12.

Come sempre, ci sono anche una serie di modifiche al bilanciamento per gli eroi. Quasi tutti gli eroi ora hanno un'opzione per modificare la sensibilità del bersaglio per abilità specifiche, come Nano Boost di Ana, Hack di Sombra e Hook di Roadhogg.



Uno dei più grandi rifacimenti è in arrivo su Bastion, tuttavia. Ora può schierarsi nella sua sentinella per mezzo secondo più velocemente e la diffusione dei proiettili è stata aumentata per la configurazione, anche se non aumenta più a lungo si spara. Ha anche altri 100 proiettili da ingoiare prima che il caricatore esca. Per compensare ciò, il danno bonus del colpo alla testa è stato rimosso, quindi prendi semplicemente il busto.

In Recon, la sua diffusione dei proiettili è stata ridotta e le dimensioni del caricatore sono aumentate di cinque proiettili. Può anche ripararsi da solo mentre si muove, quindi puoi nasconderti se vieni attaccato mentre ti ripari, dal momento che non verrà interrotto dal danno in arrivo. Tuttavia, devi gestire bene una nuova risorsa per utilizzare la funzione di riparazione, poiché si ricarica solo quando non è attiva.

Nella sua configurazione Tank, Bastion non ha più armature bonus. Tuttavia, Ironclad, una nuova passiva, gli offre invece una protezione del 35% dai danni.



L'obiettivo di queste modifiche è spostare parte del potere di Bastion da Configuration: Sentry a Recon, mantenendo la modalità sentinella un'opzione forte, specialmente contro carri armati e barriere, afferma Blizzard. Nel complesso, Bastion dovrebbe sentirsi più forte e più flessibile con questi cambiamenti.

Altrove, D.Va ora può bloccare i proiettili indipendentemente da quanto siano lontani con Defense Matrix.

In precedenza, c'era una distanza minima che un proiettile doveva percorrere prima che potesse essere distrutto da Defense Matrix, spiega Blizzard. Ciò lo rendeva quasi inutile in situazioni in cui un nemico era proprio accanto al tuo compagno di squadra, come quando Roadhog aggancia il tuo alleato. Questa modifica rimuove tale restrizione, quindi Defense Matrix dovrebbe ora distruggere in modo affidabile i proiettili indipendentemente da quanto lontano abbiano viaggiato.

Per quanto riguarda Mercy, ora è temporaneamente invulnerabile quando usa Resurrect, il che significa che non deve sacrificare la sua vita per riportare tutti nella mischia.